Segui

Qual è l’origine delle materie prime che utilizziamo nei nostri integratori alimentari?

Gli aminoacidi e le vitamine sono sostanze naturali presenti in tutti gli alimenti che mangiamo, infatti gli aminoacidi altro non sono che i “mattoni” che costituiscono le proteine presenti in tutti i cibi. Bisogna, poi, precisare che tutti gli ingredienti utilizzati, sia di origine naturale che di sintesi, rientrano tra quelli il cui uso è ammesso negli integratori alimentari, secondo quanto disposto dalla legislazione europea (Regolamento CE 1170/2009) e dalle Linee Guida nazionali redatte dal Ministero della Salute.

Non bisogna generalizzare pensando che tutto ciò che è di SINTESI sia cattivo e tutto ciò che è NATURALE sia buono. L’estrazione da fonti vegetali, il più delle volte, è impossibile da realizzare a causa dei costi esorbitanti che avrebbe il prodotto. Le vitamine, gli aminoacidi e gli altri principi attivi che vengono prodotti di sintesi, sono sicuri e hanno proprietà benefiche pari alle sostanze estratte da fonti naturali.

Comunque, quando esiste un’alternativa naturale, il Dr. Giorgini opta sempre per quest’ultima. Infatti, nei nostri prodotti sono utilizzati molti nutritivi estratti da fonti naturali, ad esempio: 5-idrossi-triptofano (estratto da Griffonia simplicifolia), beta-carotene (estratto da carote), licopene (estratto dal pomodoro), vitamina C (estratta dalla rosa canina, acerola o camu-camu), vitamina E (estratta dalla soia), luteina (estratta da Tagetes erecta), resveratrolo (estratto da Polygonum cuspidatum), chinino (estratto dalla corteccia di china) ecc.

Per concludere, ricordiamo ancora una volta che i nutritivi, nonché le erbe utilizzate nei nostri integratori alimentari, sono tutti AMMESSI per tale impiego e compresi nelle liste delle “Sostanze nutrienti e a effetto fisiologico” e delle “Sostanze e preparati vegetali” utilizzabili negli integratori, redatte dal Ministero della Salute e consultabili nel sito del Ministero stesso.

0 Commenti

Accedi per aggiungere un commento.
Powered by Zendesk